Skip to content

     

Seguici su

.

Cittadini italiani iscritti all’AIRE temporaneamente in Italia. Somministrazione del vaccino anti SARS-CoV-2.

A partire dai prossimi giorni, i sistemi sanitari delle Regioni e delle Province autonome effettueranno l’aggiornamento dei propri portali per consentire l’inserimento dei cittadini iscritti all’AIRE, che si trovano temporaneamente in Italia, tra i beneficiari del Piano Vaccinale Nazionale e definire le misure per la somministrazione agli aventi diritto.

Gli interessati dovranno consultare i siti regionali  http://www.regioni.it/regioni-online/ per verificare che la Regione di riferimento abbia gia’ provveduto ad aggiornare il proprio portale e per controllare se si rientra nei criteri di priorità e di rischio previsti.

Qualora gli iscritti AIRE non siano in possesso della Tessera Sanitaria e siano altresi’ privi di codice fiscale, saranno sufficienti i dati anagrafici dell’interessato (nome, cognome, sesso, data e luogo di nascita).

ITA ROM